La Brianza è sempre più attiva sul digitale, anche se un po’ in ritardo rispetto alla vicina Milano, non mancano ottime iniziative anche dal nostro amato territorio e il movimento delle giovani startup sta crescendo sempre di più.

La vita frenetica di tutti i giorni ci porta ad accumulare stress, contratture muscolari, stanchezza, mal di testa… Lo stress da lavoro è ormai una malattia nel nuovo millenio, una ricerca di Harvard ha addirittura dimostrato che un accumulo di stress nel tempo potrebbe ridurre la vita di diversi anni!

Un ottimo rimedio allo stress e ai dolori vari alla schiena, gambe e testa sono i MASSAGGI o i TRATTAMENTI OLISTICI.

Probabilmente nei prossimi mesi e nei prossimi anni, se vorrai prenotare un ottimo trattamento olistico come un trattamento Shiatsu o un trattamento di Riflessologia Plantare, ti sarà molto utile il servizio: BodyMind

La startup Brianzola promette infatti di selezionare i migliori operatori olistici di ogni città italiana, per permettere a tutti di prenotare in totale sicurezza un trattamento di alta qualità ad un buon prezzo.

Se vuoi prenderti un ora di benessere per abbattere il livello di stress e ricaricare la tua energia, dovrai scegliere un massaggiatore o un operatore olistico e non è mai facile per una persona che non è stata diverse ore a informarsi. Il rischio di cadere nelle mani di un massaggiatore improvvisato è altissimo, basti pensare che solo nella disciplina dello Shiatsu sono stimati in Italia circa 21 MILA operatori NON PROFESSIONISTI e quindi IMPROVVISATI contro 7 MILA operatori PROFESSIONISTI.

Se non ci si informa molto bene sul percorso di formazione e sull’esperienza dell’operatore è quindi molto evidente quanto sia facile cadere delle mani di uno sprovveduto che potrebbe recarti più danni che benefici. Senza parlare dei vari problemi di sicurezza e di maleducazione che si sono verificati in alcuni casi con operatori improvvisati magari alla ricerca di divertimento.

BodyMind assicura ai propri clienti trattamenti di alto livello ad un buon prezzo, selezionando ogni operatore accuratamente, analizzando il percorso formativo e l’esperienza maturata nel tempo. Tutti gli operatori selezionati fino ad oggi hanno come minimo un percorso di formazione triennale alle spalle e almeno 2-3 anni di esperienza pregressa, anche se nella maggior parte dei casi il periodo di formazione sale anche oltre i 5 anni e il periodo di esperienza arriva anche ai 10-15 anni.

I prezzi sono in linea con il mercato variando tra i 35-40 euro di minimo per un trattamento da 1 ora fino ad arrivare al massimo a circa 60 euro e non c’è nessun sovrapprezzo per il servizio di selezione e prenotazione offerto da BodyMind.

Su alcuni siti di coupon si possono trovare anche pacchetti a prezzi stracciati, i fondatori di BodyMind invitano però a riflettere sulla qualità che potrebbero offrire. Come abbiamo detto prima, gli operatori improvvisati sono il doppio rispetto agli operatori professionisti e da qualche parte dovranno pur trovare clienti. Difficilmente un operatore con diversi anni di formazione ed esperienza alle spalle si svenderebbe a 5 euro per un trattamento da un ora (considerando che il 50% del prezzo lo trattiene Groupon o Groupalia per il servizio). Solitamente sui siti di coupon troviamo un mercato del benessere molto particolare, caratterizzato da operatori senza esperienza che devono ancora trovare i primi clienti per avviare la propria attività e clienti interessati solo a pagare il meno possibile il trattamento, senza curarsi troppo dei risultati provocati dai trattamenti, rischiando di pagare per avere dei danni al posto che benefici.

I servizi di prenotazione di BodyMind sono attivi ormai da alcuni mesi, inizialmente sulle città più importanti come Milano, Roma e Torino. Da un mese però è possibile prenotare un trattamento Shiatsu in brianza. Seguendo il link potrai prenotare il trattamento a Lissone.

 

Come sta andando il progetto?

Sappiamo che i progetti di startup sono sempre molto difficili e la stragrande maggioranza delle startup non riesce a sopravvivere dopo i primi 2-3 anni. Abbiamo chiesto a Marco, uno dei fondatori di BodyMind, come sta andando il progetto nei suoi primi mesi di vita.

Marco ci ha confessato che il progetto sta andando addirittura meglio del previsto, tra le città di Milano, Torino, Roma e Bologna nei primi 3 mesi sono già stati venduti oltre 200 trattamenti tra shiatsu e riflessologia plantare e ogni giorno arrivano nuove richieste da operatori olistici che vogliono entrare a far parte di questo processo. A breve il servizio sarà attivato anche su altre città italiane e per ogni città aumenteranno gli operatori a disposizione.

Sembrerebbe addirittura che la startup stia attirando l’attenzione anche di investitori importanti che potrebbero entrare nella startup per aumentarne la crescità e la solidità, ma su questo tema Marco non ha voluto risponderci.

Un ottimo caso di successo che arriva direttamente dal nostro territorio brianzolo dove i giovani, in una difficile situazione economica globale, si rimboccano le maniche e, al posto di aspettare con le mani in mano, creano nuovi lavori sia per se stessi, sia per altre persone, come tutti gli operatori associati al progetto.

Ci auguriamo di raccontare presto altre casi di successo di giovani brianzoli che provano a lanciare con successo una iniziativa di startup creando nuovi posti di lavoro.

 

Contatta BodyMind

Vuoi contattare BodyMind per qualsiasi domanda al team sul servizio o sul loro progetto? Puoi contattarli da questa pagina: Contatta BodyMind